AstroMike Gordon

Tra le proposte d’ascolto, approvate da Rocktelling, c’è  AstroMike Gordon , elegante folk poetico dalla Svezia.

Prendete un buon David Bowie d’annata, ripulitelo da tutto il glam esibizionista e prendete la parte nuda e cruda, intimista, armonica, poetica. Ne esce una nuova veste in chiave folk. Delicato, emozionante, affascinante. Questo è la musica di AstroMike Gordon. Il singolo che voglio farvi ascoltare è “Margret the widow”, pubblicato il 1° ottobre per Paltunes Records che va ad anticipare l’uscita dell’Ep Reviresco.

“Margret the widow” (Reviresco, 29 ottobre 2021 – Paltunes Records) – AstroMike Gordon

A raccontarci il brano è il cantautore e frontman, Cristoffer Csanady: “Questa canzone parla del giorno in cui è morto mio nonno, Tomas De Csanady. Ha vissuto una vita spettacolare ma tragica. Ha combattuto guerre, ha parlato diverse lingue, faceva arte e musica ma non era un gran padre. E quando è morto, lasciando 9 figli, nessuno sapeva davvero cosa provare o cosa fare”.

AstroMike Gordon mira a riportare l’artigianato della vecchia scuola, nell’era moderna. L’intero disco odora di atmosfere vellutate, come i salotti dei lord inglesi accompagnati da del buon wiskey distillato al tepore di un regale camino ardente.

Reviresco è stato registrato e mixato da Tomas Borgström ai famosi Tambourine Studios, dimora musicale dei The Cardigans, Franz Ferdinand e The Hives.

“Questa è di gran lunga la sessione di registrazione più costosa che abbiamo mai fatto” – racconta il frontman. “Abbiamo coinvolto musicisti dell’opera di Malmö (la città svedese da cui arrivano gli AstroMike Gordon, ndr) per suonare l’arrangiamento dei legni e abbiamo passato un’ irrisoria quantità di tempo in studio a perfezionare il mix. Non potrei essere più soddisfatto del risultato finale”.

L’augurio che faccio ad AstroMike Gordon è che possa diventare un astro nascente del panorama cantautorale mondiale. Ha tutta la stoffa per farlo! Intanto gustiamoci il nuovo Ep su Spotify.

Quella di Rocktelling

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

[BODY] GRAPHIC BY: KIARA PORTRAITS [/BODY]