Cold Shots

Tra le proposte d’ascolto, approvate da Rocktelling, ci sono i Cold Shots, energico e sofisticato funky-rock dall’Italia.

Tra funky rock, R&B, un pizzico di soul ed assoli di chitarra progressive, i Cold Shots spiazzano con questo primo disco d’esordio, “Buffet”, pubblicato nel 2018 ma ancora fresco e carico. Interamente cantato in inglese, ogni singola traccia di “Buffet” è elaborata in maniera sapiente tanto da trasportarti negli agognati ambienti dei night club americani, dove le sonorità diventano intriganti, eclettiche, sofisticate ma anche ruvide e coinvolgenti. Questa è “King of the buffet” una sferzata di riff funky-rock vibranti.

“King of the buffet” (Buffet, 2018) – Cold Shots

Il resto del disco prosegue con un’energia complessiva fatta di motivi soul-funk ma anche  di sfumature progressive rock avvolgenti, sia vocali che strumentali, che ricordano la musicalità dei grandi chitarristi solisti rock, anni ’80, come Steve Vai e Joe Satriani. E’ l’esempio di “A new day”. Ma ascoltate l’intero disco e capirete!

Ora la band è impegnata alla produzione del secondo disco. L’uscita è prevista per l’anno prossimo. L’attenzione è alta!

Quella di Rockelling 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[BODY] GRAPHIC BY: KIARA PORTRAITS [/BODY]