ROSANNA SALATI

Tra le proposte d’ascolto, approvate da Rocktelling, c’è la cantautrice electropop Rosanna Salati.

Fascinoso esordio electro-pop per la cantautrice Rosanna Salati. “When I heard” è il suo primo singolo. Un mix intrigante di effetti sonori e vocalità eterea in parole che stigmatizzano il consumismo.

Se la prima parte del brano è “una critica alla società odierna, fatta di consumismo e scalata sociale obbligata, mentre il mondo attorno cade a pezzi, martoriato da sfruttamento delle risorse e inquinamento”, spiega la cantante, “la seconda parte si sofferma sul ritorno alla semplicità della natura. Dobbiamo tornare a Lei, ai suoi ritmi. Rallentare”.

“ll video che accompagna “When I heard” – racconta la cantante – è nato da una mia idea, sviluppata insieme al mio regista di fiducia, Wiktor Bak. È stato girato in posti abbandonati tra Gioi, Moio della Civitella e Vallo Scalo, nel Cilento. Volevamo dare l’idea di una sorta di scontro tra due donne (due sistemi di pensiero a confronto): una, la prima, aggressiva e senza scrupoli, che si muove in un cumulo di macerie, il suo regno, i resti archeologici del consumismo, una donna che si sente manchevole di qualcosa e, per completarsi, va in cerca di altri mondi possibili; la seconda, più pura e inconsapevole, si muove tra le macerie, aspirando a un modo di vivere che rispetti il pianeta. Riusciranno mai a incontrarsi?!”.

“When i heard” (2020 – Aventino Music) – Rosanna Salati

Chissà cosa ci regalerà in futuro questa artista. Teniamo le orecchie tese!

Quella di Rocktelling

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[BODY] GRAPHIC BY: KIARA PORTRAITS [/BODY]