The Dead Man In L.A.

Tra le proposte d’ascolto, approvate da Rocktelling, c’è il metal italiano dei The Dead Man In L.A. Novità dal panorama metal italiano, con un nuovo progetto musicale, in grado di rispolverare le più accattivanti sonorità dell’heavy metal e dell’hard rock, con il tipico fare della west coast americana, a colpi di psichedelico noise-stoner.

Detto così può sembrare un’accozzaglia di generi per fare solo rumore, invece no. Suoni fluidi, orecchiabili e con la giusta dose adrenalinica che lascia ben sperare nelle successive produzioni discografiche.

Singore e Signori, The Dead Man In L.A. e questo è il loro primo singolo:

“Il giorno di polvere” (10 marzo 2021) – The Dead Man In L.A.

Il nome del progetto prende ispirazione dal racconto “El Muerto”, opera dell’autore argentino Jorge Luis Borges. “Ci si immedesima, ironicamente, nel riportare la trama del racconto, originariamente ambientato in Sud America, tra Argentina e Uruguay, intorno al 1891, ai giorni nostri, scegliendo, come nuova ambientazione, la città di Los Angeles” – racconta la band.
Inizio promettente. Vedremo cosa accadrà con l’uscita del disco.

Quella di Rocktelling

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[BODY] GRAPHIC BY: KIARA PORTRAITS [/BODY]